Si è verificato un errore nel gadget

domenica 28 aprile 2013

Cocktail-glasses

Le principali tipologie di <bicchieri da cocktail>

Ecco per voi una panoramica dei più importanti <bicchieri da cocktail>.

Come preparare... un Bellini

Il  <Bellini> è un cocktail particolare e raffinato, adatto per tutte le occasioni!
Ha un gusto delicato ed è indicato sia come aperitivo sia come accompagnamento al dolce.Importante la scelta del <bicchiere> che conferisce al drink un aspetto sofisticato e piacevole allo stesso tempo.

Come si prepara:
  • succo di pesca bianca 50%
  • vino frizzante 50%
  • <flute>
Si versa in una flute metà vino bianco frizzante e metà succo di pesca bianca.
Si aggiusta poi con un pizzico di zucchero.
  
Storia del cocktail:
Un barman veneziano inventa questo cocktail frullando una pesca bianca e versando il succo insieme a del prosecco. E fu subito successo!
Al barman venne subito in mente un  celebre quadro del Bellini dove un santo aveva il colore della tunica uguale a quello del suo drink. Da qui la scelta del nome del cocktail.


Per approfondire: come-preparare-il-bellini

martedì 23 aprile 2013

Il vostro parere



Qual è il cocktail a cui non potreste rinunciare?


Cosa indossare a un cocktail party?

                                 Cos'è un "vestito da cocktail"? Qualcosa su cui rovesciare i drink.
                                                              (William Powell & Jean Arthur )



 

Un <cocktail party> è un piacevole momento di socializzazione, in cui i cocktail sono molto graditi e praticamente le uniche bevande che vengono offerte; è un'occasione perfetta per festeggiare un evento speciale come un fidanzamento, un compleanno, una promozione, una laurea. 

Ma... cosa indossare a un cocktail party?
Di norma per le donne l'<abito da cocktail> rappresenta un elemento essenziale per il proprio guardaroba. La lunghezza dell'abito può variare da appena sopra il ginocchio fino ad arrivare alle caviglie. Quando l'abito è almeno cinque centimetri sopra le caviglie viene detto Abito da tè, mentre quando l'abito arriva quasi a toccare le caviglie viene detto di lunghezza ballerina.
Potreste anche scegliere di indossare jeans con un top molto particolare, a sostituzione del tradizionale vestitino.
Personalmente però ritengo che sfoggiare un abito da cocktail sia un'occasione da non perdere!
Colori indicati: colori vivaci e accesi. Via libera a tutti i toni del rosa, dal ciclamino al fuxia, ai riflessi agrumati del giallo e dell’arancio. Perfetto anche il rosso, il porpora o il suo opposto verde. 

Un'idea originale e glamour potrebbe essere quella di suggerire agli invitati un abbigliamento "a tema"; dato che i cocktail party erano particolarmente popolari nell'alta società  tra gli anni Venti e Trenta sarebbe divertente chiedere ai ragazzi di indossare un frac o un'elegante giacca con pantaloni grigi di flanella e per le ragazze graziosi abiti in chiffon lunghi fino alle caviglie.
( per qualche suggerimento in merito visitate anche : http://www.abitiantichi.it/collezione/coll1920-30.html#abiti19201930 )

lunedì 15 aprile 2013

Linea editoriale

Linea editoriale:


  • target: il blog è rivolto a giovani che vogliono organizzare feste o aperitivi per gli amici e cercano consigli utili e pratici.
  • tematiche: tipologie di bicchieri da cocktail, cocktails principali, aperitivi, come organizzare feste, come preparare i cocktails, nuove tendenze.
  • tipologia di post: i post saranno principalmente descrittivi e informativi
  • aggiornamento: il blog verrà aggiornato di frequente, ogni qualvolta ci saranno notizie interessanti su nuove tendenze o per fornire link e riferimenti utili riguardanti l'argomento.
  • stile e tono di voce: accessibile e amichevole, scritto in maniera semplice e sintetica

Bicchieri da cocktail


<Bicchieri da cocktail>
Preparare una festa o un aperitivo per gli amici richiede impegno, cura del particolare e un pizzico di originalità. Il <cocktail> è sicuramente uno degli elementi chiave per garantire il successo della vostra serata. Ed il <bicchiere> con cui lo presenterete risulterà fondamentale: forme, colori, dimensioni saranno la dimostrazione del vostro gusto e senso estetico e contribuiranno a divertire i vostri ospiti, una vera <festa> per gli occhi!

Questo blog è stato quindi pensato per tutti quelli che vogliono realizzare serate eleganti e raffinate, prestando attenzione ai piccoli dettagli che fanno la differenza.

Per molti drink, nella ricetta stessa è indicato quale dovrà essere il <bicchiere di servizio>. Di seguito offrirò una panoramica dei principali <bicchieri da cocktail>, che la nostra azienda fornisce a prezzi accessibili e in materiali e forme diverse. Quelli fondamentali sono:
  • la coppetta
  • il tumbler 
  • la flûte
  • il bicchiere (per punch e per Irish Coffee) 
  • il calice